domenica 11 dicembre | 02:17
pubblicato il 26/mar/2012 13:21

Firenze, spara a fratello: fuga si interrompe davanti a Questura

Agenti lo fermano proprio in via Zara

Firenze, spara a fratello: fuga si interrompe davanti a Questura

Firenze, 26 mar. (askanews) - Si è fermata proprio a pochi metri dalla Questura di Firenze la fuga dell'uomo, italiano, che questa mattina ha sparato al fratello, ferendolo al braccio. La sparatoria era avvenuta in viale Volta nella zona dello stadio. La vittima, in quella circostanza, ha dovuto al propria salvezza ad una coraggiosa barista che aveva viso entrare nel locale l'uomo in un bagno di sangue e che lo aveva nascosto nel sottoscala, senza cedere nemmeno alle minacce del potenziale killer. Poco dopo questi, armato di pistola e di una balestra (una freccia è stata ritrovata all'ingresso del bar) è scappato via in scooter, ma è stato raggiunto dalla polizia in via Zara, dove si trova la Questura.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina