lunedì 20 febbraio | 12:14
pubblicato il 26/mar/2012 13:21

Firenze, spara a fratello: fuga si interrompe davanti a Questura

Agenti lo fermano proprio in via Zara

Firenze, spara a fratello: fuga si interrompe davanti a Questura

Firenze, 26 mar. (askanews) - Si è fermata proprio a pochi metri dalla Questura di Firenze la fuga dell'uomo, italiano, che questa mattina ha sparato al fratello, ferendolo al braccio. La sparatoria era avvenuta in viale Volta nella zona dello stadio. La vittima, in quella circostanza, ha dovuto al propria salvezza ad una coraggiosa barista che aveva viso entrare nel locale l'uomo in un bagno di sangue e che lo aveva nascosto nel sottoscala, senza cedere nemmeno alle minacce del potenziale killer. Poco dopo questi, armato di pistola e di una balestra (una freccia è stata ritrovata all'ingresso del bar) è scappato via in scooter, ma è stato raggiunto dalla polizia in via Zara, dove si trova la Questura.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia