domenica 19 febbraio | 20:24
pubblicato il 03/apr/2012 11:16

Firenze, sequestrati 1,5 milioni di guanti e sciarpe contraffatti

Merce sintetica spacciata per cachemire o seta

Firenze, sequestrati 1,5 milioni di guanti e sciarpe contraffatti

Firenze, (askanews) - Sciarpe, foulard, guanti, cappelli sintetici spacciati per pregiati oggetti in cachemire e seta venduti ad un prezzo stracciato, e migliaia di capi con marchio Burberry's contraffatto. La Guardia di Finanza di Firenze ha scoperto un grosso giro di merce illegale proveniente dalla Cina che ha portato al sequestro di oltre 1 milione e 400mila accessori per abbigliamento con un valore totale stimato in 8 milioni e mezzo di euro. Quattro persone sono state denunciate all'autorità giudiziaria. Tutto è partito da alcuni controlli in un negozio nel centro di Firenze gestito da un 38enne di origine cinese: da lì gli agenti sono risaliti alle ditte che avevano venduto la merce, 3 in tutto, due con sede a Roma e una a Guidonia Montecelio. Le fabbriche importavano i prodotti dalla Cina e poi li rivendevano direttamente oppure li distribuivano a numerosi negozi del Centro Italia.

Gli articoli più letti
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia