lunedì 05 dicembre | 17:33
pubblicato il 13/dic/2011 16:01

Firenze, morto il killer che ha ucciso due senegalesi

Si è sparato dopo aver seminato il panico in centro

Firenze, morto il killer che ha ucciso due senegalesi

Roma, 13 dic. (askanews) - E' morto Gianluca Casseri, l'uomo di 50 anni che a Firenze, in diversi agguati, ha sparato a degli ambulanti senegalesi, uccidendone due e ferendo in modo grave un terzo. L'uomo si è sparato. Oggi Firenze è stata teatro di una scena di follia: tre agguati a colpi di pistola, due senegalesi uccisi e due feriti, poi il killer si è sparato. Casseri, 50enne, stamattina è uscito dall'auto e ha fatto fuoco in piazza Dalmazia uccidendo due venditori ambulanti senegalesi, e ferendo gravemente un altro, che sarebbe fuori pericolo ma resterà probabilmente paralizzato. Poi è fuggito in auto, una Volkswagen: a via Sant'Antonino ha ferito un altro extracomunitario, infine si è diretto nel parcheggio sotterraneo di San Lorenzo e si è ucciso con un colpo di pistola. Non avrebbe lasciato alcun biglietto, ma i carabinieri stanno verificando il passato dell'uomo, che risulterebbe appartenente agli ambienti di estrema destra.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta maltempo: temporali sulle due Isole e sulla Calabria
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Accordo Altec-Virgin Galactic: l'Italia avrà il suo spazioporto
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari