domenica 11 dicembre | 01:14
pubblicato il 06/feb/2014 11:30

Firenze: capannone azienda cinese distrutto da incendio, forse doloso

(ASCA) - Firenze, 6 feb 2014 - Un vasto incendio che si e' sviluppato nella notte ha distrutto un capannone industriale all'Osmannoro, area alla periferia nord di Firenze che ospita molte aziende, la maggior parte delle quali di titolari cinesi.

Le fiamme sono divampate alle 3 di notte e solo intorno alle 9 di stamani i vigili del fuoco sono riusciti a entrare nel capannone, in cui laboratori di cittadini cinesi producono valige. L'incendio, secondo i primi accertamenti, potrebbe essere di origini dolose. Al momento non si registrano feriti.

afe/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina