giovedì 08 dicembre | 11:37
pubblicato il 14/giu/2012 17:08

Firenze, alla Torre di San Niccolò spunta un naso da 15 metri

L'installazione dell'artista francese Clet Abraham

Firenze, alla Torre di San Niccolò spunta un naso da 15 metri

Firenze (askanews) - Alla Torre di San Niccolò, a Firenze, è spuntato un naso alto 15 metri. E' l'installazione dell'artista francese Clet Abraham, convinto che alla torre medievale davanti alle rampe che portano al piazzale Michelangelo mancasse qualcosa per diventare a tutti gli effetti un volto.San Niccolò, alta 45 metri, resa accessibile per la prima volta al pubblico la scorsa estate, si prepara dunque a riaprire i battenti il 24 giugno, festa di San Giovanni patrono di Firenze, con questa curiosa novità che accoglierà tutti i turisti che la visiterano.Per issare il naso, fabbricato in legno e sostenuto da una complessa impalcatura al suo interno, è stato necessario impiegare due gru e una decina di operai.L'installazione fa parte del progetto "La torre di San Niccolò e il volto della medievalità", promosso dal Comune di Firenze e a cura del Comitato di San Niccolò.

Gli articoli più letti
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni