mercoledì 22 febbraio | 05:09
pubblicato il 28/gen/2011 17:36

Fiom: a Milano attimi di tensione fra polizia e antagonisti

Lancio di uova, petardi e bottiglie

Fiom: a Milano attimi di tensione fra polizia e antagonisti

Tafferugli, spintoni, lanci di petardi e uova. Oggi a Milano è andata in scena l'altra faccia del pacifico sciopero generale indetto dalla Fiom e chiuso in Piazza Duomo dal segretario generale Maurizio Landini. Verso le 12.30 un centinaio di antagonisti si è scontrato con le forze dell'ordine in Via Pantano, sede di Assolombarda. I ragazzi, che hanno lanciato alcuni petardi e fumogeni, sono stati respinti con una carica di alleggerimento a cui hanno risposto lanciando alcune bottiglie. Erano due le manifestazioni in programma oggi a Milano, una dei sindacati e una degli studenti. A quest'ultimi è arrivato dal palco del Duomo l'appoggio di Landini alla lotta contro la riforma Gelmini.

Gli articoli più letti
Omicidio Scazzi
Omicidio Scazzi, ergastolo per Sabrina Misseri e Cosima Serrano
Mafia
Chieti, operazione antimafia dei Carabinieri: 19 arresti
Roma
Fiumicino "si offre" per stadio Roma: 'Qui tutto ciò che serve'
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione Ros contro cosca Piromalli: 12 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia