giovedì 23 febbraio | 17:07
pubblicato il 23/apr/2012 17:07

Finmeccanica/ Perquisizioni a Lugano disposte da pm Napoli

Procedono i Noe. Indagine nata da dichiarazioni Borgogni

Finmeccanica/ Perquisizioni a Lugano disposte da pm Napoli

Napoli, 23 apr. (askanews) - Perquisizioni e sequestri sono stati eseguiti oggi a Lugano, in Svizzera, su disposizione dei pm della Procura di Napoli su rogatoria internazionale, in collaborazione con la procura federale svizzera. L'attività è stata svolta dai Noe e, stando a quanto si è appreso, si inserisce nell'ambito delle indagini napoletane sugli appalti Finmeccanica. Più in particolare si tratterebbe di un filone investigativo nato in seguito alle dichiarazioni di Lorenzo Borgogni, ex responsabile delle relazioni esterne del colosso. Borgogni, dopo gli interrogatori di mesi fa, è stato ascoltato lunedì scorso dai pm napoletani Henry John Woodcock e Vincenzo Piscitelli, del pool coordinato dall'aggiunto Francesco Greco, e aveva parlato ai magistrati di una tangente da dieci milioni di euro che sarebbe stata pagata da una società controllata dal gruppo per assicurarsi commesse all'estero.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Papa
Papa: scandaloso dire "sono cattolico" e riciclare denaro
Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Milano
Dopo le palme in piazza Duomo a Milano arrivano i banani
Salute
Aborto, Cei su ospedale San Camillo: "Non snaturare la legge 194"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech