mercoledì 22 febbraio | 17:42
pubblicato il 04/mag/2013 12:00

Finmeccanica/ Orsi torna in libertà, legale: mesi di sofferenza

Libero anche Bruno Spagnolini, ad Agusta Westland

Finmeccanica/ Orsi torna in libertà, legale: mesi di sofferenza

Roma, 4 mag. (askanews) - L'ex amministratore delegato di Finmeccanica, Giuseppe Orsi, è tornato in libertà. Il manager era finito in carcere nell'ambito dell'inchiesta della Procura di Busto Arsizio su alcuni appalti e un preso giro di corruzione. Il difensore di Orsi, l'avvocato Ennio Amodio, ha spiegato che quelli passati dal suo assistito sono stati tre mesi di grande sofferenza. Oggi l'autorità giudiziaria ha anche fatto cessare gli arresti domiciliari dell'amministratore delegato di Agusta Westland, Bruno Spagnolini, che è coinvolto nella stessa indagine. Nei giorni scorsi gli inquirenti hanno chiesto per diversi imputati il giudizio immediato.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Vaticano
Vaticano: sorveglieremo per evitare abusi di simboli Santa Sede
Carige
Truffa a Carige, l'ex presidente Berneschi condannato a 8 anni
Chiesa
Presunti festini gay a Napoli, il card. Sepe sospende sacerdote
Campidoglio
Grillo in Campidoglio: su stadio Roma decidono Raggi e Consiglio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Spazio, astronauti italiani e cinesi lavoreranno fianco a fianco
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Transpotec e SaMoTer: alleanza Milano-Verona modello per il Paese