domenica 04 dicembre | 21:44
pubblicato il 29/nov/2012 21:58

Finmeccanica/ Gip Roma conferma carcere per Paolo Pozzessere

Pm Paolo Ielo aveva chiesto reiterazione dell'ordinanza

Roma, 3 dic. (askanews) - Resta in carcere Paolo Pozzessere, l'ex direttore commerciale di Finmeccanica indagato nell'ambito dell'inchiesta avviata dalla Procura di Napoli su una presunta tangente per commesse di società del gruppo a Panama. Il gip del tribunale di Roma, Flavia Costantini, ha reiterato l'ordinanza di custodia, così come sollecitato dal pm Paolo Ielo dopo la trasmissione degli atti nella Capitale per competenza. I magistrati romani sulla base dei documenti documenti inviati da Napoli. Pozzessere, in cella dal 23 ottobre scorso, è chiamato in causa nella vicenda in quanto ex direttore commerciale della holding che controlla le società Telespazio Argentina, Agusta Weestland e Selex sistemi integrati. Gli episodi contestati riguardano fatti commessi a Panama fino al luglio 2011.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari