mercoledì 22 febbraio | 17:27
pubblicato il 29/nov/2012 21:58

Finmeccanica/ Gip Roma conferma carcere per Paolo Pozzessere

Pm Paolo Ielo aveva chiesto reiterazione dell'ordinanza

Roma, 3 dic. (askanews) - Resta in carcere Paolo Pozzessere, l'ex direttore commerciale di Finmeccanica indagato nell'ambito dell'inchiesta avviata dalla Procura di Napoli su una presunta tangente per commesse di società del gruppo a Panama. Il gip del tribunale di Roma, Flavia Costantini, ha reiterato l'ordinanza di custodia, così come sollecitato dal pm Paolo Ielo dopo la trasmissione degli atti nella Capitale per competenza. I magistrati romani sulla base dei documenti documenti inviati da Napoli. Pozzessere, in cella dal 23 ottobre scorso, è chiamato in causa nella vicenda in quanto ex direttore commerciale della holding che controlla le società Telespazio Argentina, Agusta Weestland e Selex sistemi integrati. Gli episodi contestati riguardano fatti commessi a Panama fino al luglio 2011.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Roma
Fiumicino "si offre" per stadio Roma: 'Qui tutto ciò che serve'
Vaticano
Vaticano: sorveglieremo per evitare abusi di simboli Santa Sede
Carige
Truffa a Carige, l'ex presidente Berneschi condannato a 8 anni
Chiesa
Presunti festini gay a Napoli, il card. Sepe sospende sacerdote
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Spazio, astronauti italiani e cinesi lavoreranno fianco a fianco
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
De Caro, alta velocità Brescia-Verona a marzo ok da Cipe