giovedì 08 dicembre | 17:42
pubblicato il 23/ott/2012 10:03

Finmeccanica/ Arrestato dirigente Pozzessere, perquisizioni

Si indaga per corruzione internazionale

Finmeccanica/ Arrestato dirigente Pozzessere, perquisizioni

Napoli, 23 ott. (askanews) - Il dirigente di Finmeccanica, Paolo Pozzessere, è stato arrestato nell'ambito dell'inchiesta condotta dalla Procura di Napoli sulle attività all'estero del colosso di Stato. Si procede per l'ipotesi di reato di corruzione internazionale. Il provvedimento cautelare che ha raggiunto Pozzessere è stato eseguito dai carabinieri del Noe e dagli agenti della Digos di Napoli. Nell'ambito dell'inchiesta su Finmeccanica, sono in corso, stando a quanto si apprende, anche perquisizioni nell'abitazione di Paolo Graziano, presidente degli industriali napoletani, e negli uffici nella sede in città di Confindustria. L'attenzione degli investigatori sarebbe concentrata su Graziano in quanto amministratore delegato della società Magnaghi.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni