venerdì 20 gennaio | 11:16
pubblicato il 01/mar/2012 10:45

Fincantieri, sì agli ammortizzatori per indotto Castellammare

Incontro in Regione, sindaco Bobbio: trovato percorso garanzia

Fincantieri, sì agli ammortizzatori per indotto Castellammare

Napoli, (askanews) - Sì agli ammortizzatori sociali per i lavoratori dell'indotto dello stabilimento Fincantieri di Castellammare di Stabia: è il risultato dell'incontro tra sindacati e istituzioni che si è tenuto in Regione Campania. Decisi percorsi differenziati a seconda delle aziende: per alcune ci sarà la cassa integrazione in deroga, per altre quella ordinaria, per le altre nei prossimi giorni sarà convocato un tavolo. Il sindaco Luigi Bobbio: "L'importante era trovare un punto di condivisione tra i vari livelli al tavolo per individuare, cosa che è stata fatta, un percorso di garanzia immediata a sostegno del reddito e quindi gli ammortizzatori sociali ai lavoratori dell'indotto del cantiere, è un ottimo risultato".Per sollecitare una risposta dalla Regione i lavoratori e le sigle sindacali hanno manifestato davanti a Palazzo Santa Lucia. Vittorio Langella, segretario provinciale Fim Cisl, spiega che oltre al problema della mobilità c'è quello dello studio di fattibilità per la costruzione del bacino a Castellammare: "Il problema è che sono circa 1200 lavoratori dell'indotto e 600 unità della Fincantieri solo con due pattugliatori non riescono a coprire il carico di lavoro".Se non arriveranno altre commesse, dicono i sindacati, non si riuscirà a far lavorare appieno lo stabilimento.

Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Campidoglio
Raggi: la Giunta capitolina approva emendamento a Bilancio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale