sabato 03 dicembre | 21:24
pubblicato il 24/mag/2011 13:36

Fincantieri, l'ira degli operai di Castellammare: occupato Comune

Bloccata Statale sorrentina e presidio nello stabilimento

Fincantieri, l'ira degli operai di Castellammare: occupato Comune

Municipio di Castellammare di Stabia occupato, presidio nel cantiere dello stabilimento e blocco della Statale Sorrentina: sono le iniziative dei lavoratori di Fincantieri contro il piano industriale dell'azienda che prevede la chiusura dello stabilimento del Napoletano, con una conseguente perdita di posti di lavoro per 640 lavoratori dell'azienda a per altri 1.200 dell'indotto, e di quelli di Sestri Ponente. La protesta in Comune a Castellammare è silenziosa: per strada si vedono i segni del presidio notturno. Un altro gruppo composto da centinaia di lavoratori è davanti alla sede dello stabilimento.Tra le iniziative degli operai il blocco della statale 145 Sorrentina all'altezza del bivio che porta a Castellammare: un'iniziativa che ha paralizzato la circolazione automobilistica in tutta l'area. Il traffico da Napoli diretto a Sorrento è stato deviato allo svincolo di Gragnano in direzione Agerola, percorso inverso per chi proviene da sud.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari