lunedì 05 dicembre | 16:14
pubblicato il 17/apr/2012 13:42

Fincantieri, Bagnasco: Cantiere Sestri perla preziosa per Genova

"Non si perda storia, ricchezza e professionalità cantiere"

Fincantieri, Bagnasco: Cantiere Sestri perla preziosa per Genova

Genova(askanews) - "Vogliamo con la nostra stima e il nostro affetto essere accanto a tutto questo ampio stabilimento che è una delle perle preziose della nostra città". Così il presidente della Cei e arcivescovo di Genova, cardinale Angelo Bagnasco, ha iniziato l'omelia della messa pasquale celebrata nello stabilimento Fincantieri di Sestri Ponente. Quelle dei lavoratori, che rischiano a breve di essere messi in cassa integrazione sono "preoccupazioni che condividiamo ha detto Bagnasco per questo ha rivolto a tutti un appello. "Le forme a volte si devono correggere ma è importante che il lavoro non si perda e che non si perdano la storia, la ricchezza e la professionalità" di questo cantiere "che sono conosciute nel Paese e nel mondo intero".La sfiducia però dilaga tra i lavoratori come conferma il delegato Fiom Alessandro Buffa. "La maggior parte di noi è demoralizzata e non vuole andare a votare e non crede più nei partiti e questo è un errore".

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari