venerdì 24 febbraio | 09:20
pubblicato il 20/nov/2013 17:16

Filippine: Vicariato, domenica a Roma messa suffragio vittime tifone

(ASCA) - Roma, 20 nov - Domenica 24 novembre, alle ore 15, nella basilica di Santa Maria Maggiore, i fedeli filippini e quelli romani pregheranno insieme nella celebrazione eucaristica promossa dalla diocesi di Roma per ricordare le vittime del tifone Haiyan, che ha colpito le Filippine nei giorni scorsi. A presiedere la liturgia, riferisce il Vicariato di Roma, sara' il vescovo ausiliare per il settore Centro, monsignor Matteo Zuppi, incaricato del Centro diocesano per la cooperazione missionaria tra le Chiese. Le offerte raccolte durante la messa saranno interamente devolute alla popolazione filippina. Dopo i 30 mila euro offerti dalla diocesi di Roma, quella di domenica 24, sottolinea il Vicariato, ''sara' un'ulteriore occasione per esprimere vicinanza concreta ai superstiti della calamita' che anticipera' la Giornata di fraternita' del 1* dicembre, quando saranno chiamate a partecipare con una colletta tutte le diocesi d'Italia''.

dab/mau/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: in arrivo venti forti al Centro-Nord
Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Papa
Papa: scandaloso dire "sono cattolico" e riciclare denaro
Berlusconi
Berlusconi a pm: minacce da olgettina, voleva 1 mln per tacere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech