lunedì 20 febbraio | 07:29
pubblicato il 22/giu/2011 16:18

Fiat, Bob King (Uaw): il network globale di sindacati è il futuro

A Torino le sigle Usa e Ue insieme per il gruppo automobilistico

Fiat, Bob King (Uaw): il network globale di sindacati è il futuro

I lavoratori di Fiat Chrysler saranno sostenuti d'ora in poi da un network di sindacati che unisce sigle statunitensi ed europee. A Torino, alla prima riunione della federazione, c'era Bob King leader della United Auto Workers, che detiene attraverso un fondo il 41% di Chrysler."Un network globale e unito è molto importante e necessario oggi. L'economia è globalizzata è importante che anche i lavoratori lavorino insieme". King, che fa parte della direzione del network, spiega quali saranno i loro obiettivi."Vogliamo ottenere migliori condizioni in tema di salvaguardia dei posti dei lavoro maggiore competitività per l'azienda e sicurezza. Possiamo ottenere globalmente quello che si ottiene in ogni singolo Stato".

Gli articoli più letti
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia