sabato 03 dicembre | 12:46
pubblicato il 22/giu/2011 16:18

Fiat, Bob King (Uaw): il network globale di sindacati è il futuro

A Torino le sigle Usa e Ue insieme per il gruppo automobilistico

Fiat, Bob King (Uaw): il network globale di sindacati è il futuro

I lavoratori di Fiat Chrysler saranno sostenuti d'ora in poi da un network di sindacati che unisce sigle statunitensi ed europee. A Torino, alla prima riunione della federazione, c'era Bob King leader della United Auto Workers, che detiene attraverso un fondo il 41% di Chrysler."Un network globale e unito è molto importante e necessario oggi. L'economia è globalizzata è importante che anche i lavoratori lavorino insieme". King, che fa parte della direzione del network, spiega quali saranno i loro obiettivi."Vogliamo ottenere migliori condizioni in tema di salvaguardia dei posti dei lavoro maggiore competitività per l'azienda e sicurezza. Possiamo ottenere globalmente quello che si ottiene in ogni singolo Stato".

Gli articoli più letti
Censis
Censis: paura degli stranieri, immigrazione preoccupa 44% italiani
Censis
Bullismo, oltre metà 11-17enni ha subìto comportamenti offensivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari