giovedì 08 dicembre | 06:55
pubblicato il 08/mag/2011 15:47

Festa rossonera a Milano, i vandali devastano l'opera d'arte

Gravi danni alla "Montagna di sale" di Mimmo Paladino

Festa rossonera a Milano, i vandali devastano l'opera d'arte

Un cavallo decapitato, un altro sventrato, pezzi di sculture abbandonati sul selciato di piazzetta reale a Milano. La festa dei tifosi del Milan in piazza Duomo a Milano ha fatto una vittima: la "Montagna di sale" di Mimmo Paladino, imponente scultura-installazione suggestivamente collocata di fronte a Palazzo reale. I tifosi, nella notte di celebrazioni, hanno scavalcato le transenne e quindi scalato la scultura. A farne le spese sia il sale sia, soprattutto, i cavalli, elemento drammatico dell'opera di Paladino. Che il giorno dopo appare ancora più inquietante alla luce del vandalismo che l'ha colpita. Pare comunque che l'artista abbia preso la notizia con filosofia: rischi del mestiere per chi espone all'aperto. Ma forse in un Paese più attento alla propria cultura non sarebbe successo.

Gli articoli più letti
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni