mercoledì 18 gennaio | 13:31
pubblicato il 08/mag/2011 15:47

Festa rossonera a Milano, i vandali devastano l'opera d'arte

Gravi danni alla "Montagna di sale" di Mimmo Paladino

Festa rossonera a Milano, i vandali devastano l'opera d'arte

Un cavallo decapitato, un altro sventrato, pezzi di sculture abbandonati sul selciato di piazzetta reale a Milano. La festa dei tifosi del Milan in piazza Duomo a Milano ha fatto una vittima: la "Montagna di sale" di Mimmo Paladino, imponente scultura-installazione suggestivamente collocata di fronte a Palazzo reale. I tifosi, nella notte di celebrazioni, hanno scavalcato le transenne e quindi scalato la scultura. A farne le spese sia il sale sia, soprattutto, i cavalli, elemento drammatico dell'opera di Paladino. Che il giorno dopo appare ancora più inquietante alla luce del vandalismo che l'ha colpita. Pare comunque che l'artista abbia preso la notizia con filosofia: rischi del mestiere per chi espone all'aperto. Ma forse in un Paese più attento alla propria cultura non sarebbe successo.

Gli articoli più letti
Maltempo
Abruzzo ancora al buio, duecentomila persone senza corrente
Maltempo
Protezione civile, ancora allerta per nevicate e forti venti
Terremoti
Cnr: sisma fenomeno di contagio a cascata tra faglie adiacenti
Terremoti
Terremoto, sindaca Raggi riunisce il centro operativo comunale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, arriva dagli Usa il "Piatto unico bilanciato"
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Ricerca, piccole balene cibo preferito da squalo estinto Megalodon
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa