giovedì 08 dicembre | 09:46
pubblicato il 25/feb/2011 15:26

Fermo, droga ai ragazzi per poi abusarne: arrestato 64enne

Li invitava a casa per festini, sequestrato materiale pedoporno

Fermo, droga ai ragazzi per poi abusarne: arrestato 64enne

Roma, 25 feb. (askanews) - Attirava dei ragazzi a casa sua per riunioni e festini, li faceva drogare e poi ne abusava sessualmente. A Fermo, nelle Marche, i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile hanno arrestato un archietetto del posto (V.L., 64 anni). L'indagine è partita mesi fa, quando i carabinieri avevano fatto irruzione nell'abitazione dell'architetto trovando 800 grammi di hashish e materiale pedopornografico. Alla fine i militari hanno scoperto diversi episodi nei quali l'uomo aveva invitato i giovani a casa, aveva dato loro la droga da fumare, quindi li aveva sottoposti a violenze sessuali. Nel corso dell'operazione i carabinieri hanno sequestrato nell'abitazione dell'uomo veniva diverso materiale pedopornografico. L'architetto è ora in carcere, accusato di traffico illecito stupefacenti continuato e aggravato dalla cessione a minorenni e violenza sessuale su minorenni.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni