domenica 04 dicembre | 01:09
pubblicato il 05/set/2011 09:40

Fermato vandalo di piazza Navona. Alemanno: punizione esemplare

Fermato da cc. Sindaco Roma: Difendere patrimonio artistico

Fermato vandalo di piazza Navona. Alemanno: punizione esemplare

Roma, 5 set. (askanews) - "Un grande plauso ai carabinieri che hanno individuato e fermato lo scellerato che ha danneggiato la Fontana del Moro" a piazza Navona. Il sindaco di Roma Gianni Alemanno, in una nota, commenta così il fermo del vandalo che sabato ha danneggiato una delle maschere di tritone della fontana del Moro in piazza Navona, ed auspica una punizione esemplare. "Mi auguro adesso - dice Alemanno - che a questo criminale venga data una punizione esemplare, senza scarcerazioni facili, perché per difendere il nostro patrimonio artistico è necessario, come ha detto Galan, che sia evidente a tutti la gravità del reato. Chi colpisce un monumento artistico può essere capace di qualsiasi violenza e qualsiasi follia, quindi nessuna clemenza".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari