sabato 10 dicembre | 18:04
pubblicato il 27/mar/2012 18:23

Fede e i soldi in Svizzera, pm apre inchiesta per riciclaggio

Si indaga a carico di ignoti. Direttore sarà ascoltato

Fede e i soldi in Svizzera, pm apre inchiesta per riciclaggio

Roma, 27 mar. (askanews) - Una inchiesta per verificare la fondatezza di una segnalazione da cui emergerebbe che Emilio Fede avrebbe tentato di portare in Svizzera la somma di 2,5 milioni di euro. Nel fascicolo, che era stato aperto a carico di ignoti dall'aggiunto Giancarlo Capaldo nelle scorse settimane, è ipotizzato il reato di riciclaggio. Il direttore del Tg4 che ha smentito qualsiasi coinvolgimento annunciando anche querele agli organi di stampa che hanno posto in relazione il suo nome con la vicenda, potrebbe essere sentito a breve dagli inquirenti.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina