mercoledì 22 febbraio | 03:05
pubblicato il 15/lug/2013 09:47

Farmaci: Pani (Aifa), spesa in contrazione. L'ospedaliera nel mirino

(ASCA) - Roma, 15 lug - La spesa farmaceutica e' in generale contrazione, con un recupero di circa 1 miliardo di euro, quella territoriale eccede solo in alcune regioni, mentre quella ospedaliera sfonda dappertutto. Questo il quadro evidenziato da Luca Pani, direttore generale dell'Agenzia italiana del farmaco (Aifa). Una posizione espressa da Pani in un'audizione in commissione Sanita' del Senato e riportato da una comunicazione dell'Aifa.

Il dato consolidato del 2012, si sottolinea, mostra dunque livelli della spesa farmaceutica, rispetto al fondo del Servizio sanitario nazionale, in calo, inoltre dal dato disgregato presentato da Pani emergono delle distinzioni tra la spesa farmaceutica territoriale in ''eccesso solo in alcune regioni rispetto al tetto prefissato'', e la spesa farmaceutica ospedaliera che ''sfonda dappertutto''.

red-gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Omicidio Scazzi
Omicidio Scazzi, ergastolo per Sabrina Misseri e Cosima Serrano
Mafia
Chieti, operazione antimafia dei Carabinieri: 19 arresti
Roma
Fiumicino "si offre" per stadio Roma: 'Qui tutto ciò che serve'
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione Ros contro cosca Piromalli: 12 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia