mercoledì 07 dicembre | 13:54
pubblicato il 15/lug/2013 09:47

Farmaci: Pani (Aifa), spesa in contrazione. L'ospedaliera nel mirino

(ASCA) - Roma, 15 lug - La spesa farmaceutica e' in generale contrazione, con un recupero di circa 1 miliardo di euro, quella territoriale eccede solo in alcune regioni, mentre quella ospedaliera sfonda dappertutto. Questo il quadro evidenziato da Luca Pani, direttore generale dell'Agenzia italiana del farmaco (Aifa). Una posizione espressa da Pani in un'audizione in commissione Sanita' del Senato e riportato da una comunicazione dell'Aifa.

Il dato consolidato del 2012, si sottolinea, mostra dunque livelli della spesa farmaceutica, rispetto al fondo del Servizio sanitario nazionale, in calo, inoltre dal dato disgregato presentato da Pani emergono delle distinzioni tra la spesa farmaceutica territoriale in ''eccesso solo in alcune regioni rispetto al tetto prefissato'', e la spesa farmaceutica ospedaliera che ''sfonda dappertutto''.

red-gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Papa
Il papa: le chiese siano oasi di bellezza in periferie degradate
Papa
Papa: terrorismo ammala e deforma religione, non c'è Dio di odio
Camorra
Controllo piazze spaccio nel Salernitano: 21 ordinanze cautelari
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni