venerdì 20 gennaio | 05:07
pubblicato il 03/feb/2014 18:48

Farmaci: ospedaliero passa in fascia A. Federfarma, ora in farmacia

Farmaci: ospedaliero passa in fascia A. Federfarma, ora in farmacia

(ASCA) - Roma, 3 feb 2014 - ''Un plauso all'Agenzia del Farmaco per la riclassificazione dell'omalizumab: del provvedimento beneficeranno tutti i pazienti, che finalmente avranno la possibilita' di procurarsi il medicinale nella farmacia sotto casa anziche' in un ospedale lontano spesso parecchi chilometri''. E' il commento di Annarosa Racca, presidente nazionale di Federfarma (Federazione nazionale unitaria titolari di farmacia), alla determina dell'Aifa che sposta dalla fascia H (uso ospedaliero) alla fascia A (distribuzione sul territorio) un farmaco contenente il principio attivo omalizumab, per il trattamento dell'asma allergico grave. Il provvedimento autorizza la dispensazione del medicinale previa diagnosi e piano terapeutico, su prescrizione non solo dei centri ospedalieri - come era in precedenza - ma anche dello specialista (pneumologo, allergologo, immunologo). Per le successive prescrizioni, invece, il paziente potra' rivolgersi direttamente al proprio medico di famiglia o al pediatra di libera scelta. Scattata la riclassificazione, tocca ora alle Regioni decidere se riservare l'omalizumab alla distribuzione diretta delle Asl oppure consentirne la dispensazione attraverso le farmacie. ''I pazienti in cura con questo farmaco'' prosegue la presidente Racca ''soffrono di una patologia che rende consigliabile garantire loro un accesso al prodotto veloce e agevolato. E' una condizione che possono assicurare soltanto le farmacie del territorio, che formano una rete capillare di circa 18mila presidi in tutto il paese. Lancio un appello agli assessorati alla Sanita' delle Regioni perche' non vanifichino i benefici che la riclassificazione promette a questi pazienti e rendano presto il farmaco disponibile in farmacia''.

red/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale