domenica 11 dicembre | 08:57
pubblicato il 01/feb/2013 19:20

Farmaci: Assogenerici,a tavolo innovazione proposte per liberare risorse

Farmaci: Assogenerici,a tavolo innovazione proposte per liberare risorse

(ASCA) - Roma, 1 feb - ''Il ritardo con cui i cittadini italiani possono accedere ai farmaci innovativi, denunciato dall'ad di Roche Italia, Maurizio De Cicco, e' un problema gravissimo, alla cui soluzione tutto il comparto e' chiamato a contribuire'' : lo dice Francesco Colantuoni, vicepresidente di Assogenerici. ''Ognuno di noi, prima di tutto come cittadino, vuole la garanzia di poter accedere alle terapie piu' innovative, ma per questo e' necessario rimuovere tutti gli ostacoli oggi presenti nel mercato italiano che impediscono al nostro paese di portarsi allo stesso livello del resto d'Europa nell'utilizzo dei farmaci generici e biosimilari.

Nell'ipotesi di un tavolo di discussione sull'innovazione - prosegue Colantuoni - non possiamo trascurare che una delle leve per aumentare le risorse a disposizione dei medicinali innovativi, che rappresentano la quasi totalita' di quelli biotecnologici, e' lasciare che il ricorso a generici e biosimilari svolga tutto il suo effetto a beneficio del controllo della spesa pubblica''. ''Solo se le istituzioni daranno chiare garanzie a tutti i pazienti fruitori del nostro sistema sanitario di destinare le risorse cosi' liberate al finanziamento della ricerca e dell'innovazione nel nostro paese - osserva - si potra' finalmente far partire quel circolo virtuoso che da anni funziona nei principali paesi europei e che garantisce alle imprese competitivita' a livello mondiale''. ''Solo se si attua un'azione che coinvolga tutto il comparto sara' possibile riportare l'assistenza farmaceutica italiana agli standard europei'' conclude Francesco Colantuoni, ''standard che prevedono si' una rapida introduzione delle nuove terapie, ma anche il ricorso alle alternative meno costose per quelle in uso da tempo''.

com/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina