martedì 24 gennaio | 16:21
pubblicato il 24/mar/2014 20:24

Farmaci: Aifa, in Italia spesa e consumo Lucentis fra piu' bassi Europa

Farmaci: Aifa, in Italia spesa e consumo Lucentis fra piu' bassi Europa

(ASCA) - Roma, 24 mar 2014 - Spesa e consumo fra i piu' bassi d'Europa per il farmaco oculare 'Lucentis'. Lo evidenziano i dati diffusi dall'Aifa (Agenzia del Farmaco) che, anche secondo le raccomandazioni recenti del Ministro della Salute Beatrice Lorenzin, rende pubblici i dati ufficiali sul consumo e sulla spesa del medicinale nei principali Paesi europei dal 2007 (anno in cui il farmaco e' stato immesso sul mercato) al 2013. Nel periodo 2007-2013, sono state consumate precisamente 276.000 confezioni per una spesa di 260.144.350 euro. Valori, precisa Aifa, piu' bassi rispetto a quelli relativi ad altri Paesi europei di riferimento per numerosita' di popolazione ed epidemiologia della malattia quali, ad esempio, la Germania (1.253.600 confezioni e 1.256.226.410 euro), la Francia (1.857.900 confezioni e 1.735.605.690 euro) e il Regno Unito (1.369.300 confezioni e 1.062.339.370 euro).

Tali dati vanno analizzati alla luce del fatto che le due principali malattie per cui e' indicato l'utilizzo del Lucentis sono la maculopatia degenerativa e l'edema maculare, che colpiscono solitamente la popolazione anziana, con una frequenza che aumenta all'avanzare dell'eta'. Sia il consumo che la spesa sostenuta in Italia per il Lucentis sono quindi notevolmente contenuti, nonostante nel nostro Paese il numero di persone over 65 sia superiore a quello della media europea. Secondo gli ultimi dati pubblicati dall'Eurostat, infatti, l'Italia e' il Paese europeo con una delle piu' alte percentuali di anziani rispetto al totale della popolazione (14.9%).

L'AIFA ricorda come, grazie alle intense attivita' di negoziazione dei prezzi e di governo della spesa farmaceutica, siano state attualmente garantite condizioni, relative sia al costo unitario del farmaco sia alla spesa sostenuta dal Servizio Sanitario Nazionale, tra le migliori in Europa.

com/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Stop alla caccia di tordi e beccacce
Stop alla caccia di tordi e beccacce, appello delle associazioni
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione "Stammer": 54 persone fermate
Rigopiano
Hotel Rigopiano, bilancio sale a 7 vittime: ancora 22 i dispersi
Maltempo
Individuato elicottero 118 precipitato nell'aquilano, 6 a bordo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4