lunedì 05 dicembre | 10:23
pubblicato il 23/apr/2013 17:21

Farmaci: a brevetto scaduto oltre 66% delle confezioni erogate da SSN

Farmaci: a brevetto scaduto oltre 66% delle confezioni erogate da SSN

(ASCA) - Roma, 23 apr - Dal 2001 ad oggi , ''soprattutto grazie all'impegno delle farmacie che hanno contribuito in misura rilevante a diffondere una cultura del farmaco equivalente'', l'incidenza dei medicinali a brevetto scaduto e' costantemente aumentata. Lo rivela l'ormai tradizionale opuscolo che Federfarma dedica annualmente alla spesa farmaceutica convenzionata.

Nel dicembre 2012, vi si legge, i medicinali inseriti nelle liste di riferimento AIFA sono stati pari a oltre il 66% del totale delle confezioni erogate in regime di SSN per una spesa che ha superato il 46% del totale SSN. Anche i generici/equivalenti sono ormai una realta' consolidata, con una quota di mercato che, sempre nel dicembre 2012, ha raggiunto il 24% delle confezioni totali SSN e oltre il 13% della spesa.

L'opuscolo contiene una serie di elaborazioni sui dati derivanti dal monitoraggio effettuato dalle farmacie su tutte le confezioni di medicinali dispensati in tutta Italia, in regime di SSN.

red/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari