domenica 26 febbraio | 23:57
pubblicato il 18/dic/2013 20:17

Famiglie, immigrati e senza casa, a Roma sfila il disagio sociale

Corteo scortato da forze dell'ordine, capitale blindata

Famiglie, immigrati e senza casa, a Roma sfila il disagio sociale

Roma (askanews) - Una piazza meticcia, che rappresenta le tante forme del disagio sociale e la crisi che ha colpito tanti italiani. Famiglie con bambini, immigrati, Movimenti per la casa: un migliaio di persone ha sfilato per le vie di Roma per la Giornata mondiale del migrante.All'appello hanno risposto tante famiglie di immigrati provenienti dal nordafrica e dal sudamerica. Ma in piazza c'erano anche molti italiani colpiti dalla crisi economica"le lotte contro l'austerità non hanno frontiera" e "Nessuno spazio al fascismo e al nazismo. I figli di immigrati in Italia sono europei. Cambiamo la Bossi-Fini" gli striscioni in apertura del corteo. Tante le bandiere con "Stop a sfratti, sgomberi, pignoramenti".Diversi agenti delle forze dell'ordine hanno scortato il corteo, in una capitale blindata.

Gli articoli più letti
Biotestamento
Dj Fabo in Svizzera, visite mediche per decidere l'eutanasia
Campidoglio
Roma, Colomban: progetto taglio partecipate senza licenziamenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech