domenica 11 dicembre | 10:00
pubblicato il 18/dic/2013 20:17

Famiglie, immigrati e senza casa, a Roma sfila il disagio sociale

Corteo scortato da forze dell'ordine, capitale blindata

Famiglie, immigrati e senza casa, a Roma sfila il disagio sociale

Roma (askanews) - Una piazza meticcia, che rappresenta le tante forme del disagio sociale e la crisi che ha colpito tanti italiani. Famiglie con bambini, immigrati, Movimenti per la casa: un migliaio di persone ha sfilato per le vie di Roma per la Giornata mondiale del migrante.All'appello hanno risposto tante famiglie di immigrati provenienti dal nordafrica e dal sudamerica. Ma in piazza c'erano anche molti italiani colpiti dalla crisi economica"le lotte contro l'austerità non hanno frontiera" e "Nessuno spazio al fascismo e al nazismo. I figli di immigrati in Italia sono europei. Cambiamo la Bossi-Fini" gli striscioni in apertura del corteo. Tante le bandiere con "Stop a sfratti, sgomberi, pignoramenti".Diversi agenti delle forze dell'ordine hanno scortato il corteo, in una capitale blindata.

Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina