lunedì 23 gennaio | 08:20
pubblicato il 20/giu/2013 18:20

Famiglia: Guerra, no a frammentazione interventi per affidamenti

(ASCA) - Roma, 20 giu - Il Vice Ministro Maria Cecilia Guerra e' intervenuto oggi, nella Sala polifunzionale della Presidenza del Consiglio dei Ministri, alla prima giornata formativa-informativa sull'applicazione e monitoraggio delle Linee di indirizzo per l'affidamento familiare. ''La via seguita con le linee di indirizzo e' volta a evitare la frammentazione degli interventi e la disomogeneita' nei diritti che troppo spesso caratterizza le politiche sociali nel nostro paese'', ha dichiarato il Vice Ministro. Le linee di indirizzo sull'affidamento familiare, approvate dalla Conferenza Unificata il 25 ottobre, individuano e disciplinano l'affidamento come modalita', condivisa e omogenea a livello nazionale, di tutela, protezione e intervento in favore del minore, tenendo conto che obiettivo ultimo dell'affido familiare e' quello della riunificazione del minore con la sua famiglia di origine.

Esse si inseriscono nel Progetto Nazionale ''Un percorso nell'affido'' attivato nel 2008 dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali in collaborazione con il Coordinamento Nazionale Servizi Affido, il Dipartimento per le politiche della famiglia, la Conferenza delle Regioni e Province autonome, l'UPI, l'ANCI e il Centro Nazionale di documentazione e analisi per l'infanzia e l'adolescenza.

La prima giornata formativa, rivolta agli operatori degli ambiti territoriali aderenti, ha affrontato gli elementi chiave delle Linee di indirizzo insieme ai contenuti e alle metodologie per il monitoraggio della sperimentazione delle stesse.

Secondo il Vice Ministro, ''il riconoscimento e la valorizzazione delle professionalita' dei soggetti che operano nel sociale sono un punto di forza per l'attuazione di politiche al servizio dei cittadini''.

cs-gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, il numero dei dispersi sale a 24
Terremoti
Enel: diga Campotosto sicura ma deciso un ulteriore svuotamento
Terremoti
Terremoto, pres. Grandi rischi: dighe Campotosto rischio Vajont
Maltempo
Hotel Rigopiano, Curcio: c'è speranza di trovare dispersi vivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4