venerdì 24 febbraio | 16:12
pubblicato il 19/lug/2014 15:30

Falso cieco scoperto e filmato dalla Gdf a Pontedera

Incassava assegno d'accompagnamento, ma portava figlia a scuola

Falso cieco scoperto e filmato dalla Gdf a Pontedera

Pontedera (PI) (askanews) - Per lo Stato quest'uomo di 56 anni di Pontedera, in provincia di Pisa, era un non vedente a tutti gli effetti. Un disabile che per questo, da quattro anni, incassava l'indennità di invalidità civile oltre a quella di accompagnamento, ma la Guardia di Finanza l'ha scoperto mentre passeggiava da solo, accompagnava la figlia minore a scuola e, sempre da solo, faceva acquisti nei negozi scegliendo con cura i prodotti e controllando, al momento di pagare, che che gli fosse restituito il resto corretto. Ora è accusato di truffa ai danni dello Stato e gli sono stati sequestrati beni per risarcire l'Erario di oltre 47.000 incassati illegittimamente. Dal 2011 il falso cieco riceveva infatti un assegno di circa 1.200 euro al mese. Il tutto dopo essere riuscito a simulare un grave stato di invalidità e a farsi riconoscere dalla Asl di Pisa i benefici previsti dalla legge per i non vedenti.

Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: in arrivo venti forti al Centro-Nord
Roma
Roma, truffe con falsi incidenti: arrestati 6 medici e 2 avvocati
Napoli
Napoli, assenteismo ospedale Loreto Mare: 94 indagati, 55 arresti
Berlusconi
Berlusconi a pm: minacce da olgettina, voleva 1 mln per tacere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide:asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech