giovedì 19 gennaio | 14:28
pubblicato il 29/mag/2014 12:00

Falso Brunello di Montalcino, sequestrate oltre 30mila bottiglie

Danni al settore per centinaia di migliaia di euro

Falso Brunello di Montalcino, sequestrate oltre 30mila bottiglie

Roma, 29 mag. (askanews) - Tra Toscana, Umbria, Liguria e Lazio è in corso un'operazione dei carabinieri del Reparto operativo di Siena a tutela dei consumatori e del "Made in Italy" contro una vasta frode agroalimentare nella vendita all'ingrosso e al dettaglio di vino Brunello di Montalcino falso e di altri vini Docg di fama internazionale. Decine le perquisizioni effettuate, con l'ausilio del Nas di Firenze,dei comandi dell'Arma territorialmente competenti nonchè dell'Ispettorato centrale della Tutela della qualità e Repressione frodi nel settore agroalimentare per la Toscana e l'Umbria in cantine, centri d'imbottigliamento, supermercati ed enoteche. Sono stati sequestrati numerosi ettolitri di vino sfuso pronti per la vendita nei mercati internazionali, oltre 30.000 bottiglie già etichettate con il marchio e documenti di certificazione qualità falsi. Il vino sequestrato, di scarsa qualità, proveniente da mercati paralleli e dopo essere stato imbottigliato veniva etichettato con false fascette con i sigilli di Stato e successivamente commercializzato in Italia e all'estero ad un prezzo dieci volte superiore al suo reale valore, con un danno al settore vitivinicolo italiano di centinaia di migliaia di euro. Attualmente vi sono alcuni indagati e, con i sequestri odierni i carabinieri puntano a far luce sull'intera rete criminale. Allo stato non c'è alcun coinvolgimento da parte dei produttori di Brunello e delle aziende di Montalcino che, anzi, potrebbero essere parte lesa.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Terremoti
Sisma centro Italia, Ingv: oltre 100 scosse, 4 sopra magnitudo 5
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, molti batteri presenti nel neonato vengono dalla madre
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Allarme Clima, il 2016 è stato l'anno più caldo di sempre
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Cern, LHC: Federico Antinori (Infn) responsabile esperimento Alice
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina