martedì 24 gennaio | 18:33
pubblicato il 28/giu/2014 12:00

Falsi ricoveri per evitare il ticket, denunciati 800 sanitari

Umbria, indagini dei Nas in 12 ospedali: danno per 1,2 milioni

Falsi ricoveri per evitare il ticket, denunciati 800 sanitari

Roma, 28 giu. (askanews) - Per eludere le lunghe liste di attesa ed evitare il pagamento del ticket numerosi medici e operatori sanitari di vari ospedali umbri facevano risultare falsi ricoveri di se stessi e di parenti, amici e conoscenti per i quali ottenevano gratuitamente e in breve tempo le prestazioni sanitarie. quanto hanno scoperto i carabinieri del Nas di Perugia, che al termine delle indagini hanno denunciato 800 professionisti di 13 nosocomi per truffa aggravata al Ssn e segnalato 575 dipendenti pubblici (medici, infermieri e operatori socio sanitari) alla Procura Regionale della Corte dei Conti, per un danno stimato all'Erario di oltre 1 milione e 200 mila euro. Gli accertamenti condotti dai carabinieri hanno permesso di appurare che i sanitari prescrivevano esami ematochimici a se stessi, genitori, figli, fratelli, suoceri e zii registrandoli nel sistema informatico come ricoverati e facendo ottenere prestazioni sanitarie senza dover corrispondere il ticket. Questo malcostume ha procurato ingenti danni economici alle Aziende ospedaliere di Perugia e Terni nonché alle Aziende Usl umbre, oltre che un ingiusto profitto ai destinatari delle prestazioni specialistiche. Nel complesso i carabinieri hanno analizzato più di 220.000 prestazioni specialistiche. L'indagine ha consentito alle sei direzioni generali delle Aziende ospedaliere sanitarie locali, che hanno collaborato fattivamente, di apportare modifiche alle procedure di erogazione delle prestazioni per rendere più sicuro il sistema, di avviare i recuperi delle quote di compartecipazione alla spesa sanitaria per le irregolari prestazioni erogate nonché di avviare i procedimenti disciplinari a carico degli indagati.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione "Stammer": 54 persone fermate
Maltempo
Individuato elicottero 118 precipitato nell'aquilano, 6 a bordo
Rigopiano
Hotel Rigopiano, bilancio sale a 7 vittime: ancora 22 i dispersi
Giustizia
Giustizia, da incontro Anm-Ministro Orlando nessun effetto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4