giovedì 08 dicembre | 21:26
pubblicato il 07/ago/2012 12:08

Falsi ciechi e finti poveri, furto allo Stato da 60 milioni

Bilancio Gdf di un anno di operazioni, centinaia a fine luglio

Falsi ciechi e finti poveri, furto allo Stato da 60 milioni

Milano, (askanews) - E' un'Italia di falsi ciechi, finti poveri, malati e truffatori quella che emerge dal bilancio di un anno di operazione della Guardia di Finanza: 1.565 i falsi invalidi denunciati, quasi 2.000 i falsi poveri per un totale di oltre 60 milioni di soldi pubblici rubati alle casse dello Stato.Solo a fine luglio sono stati scoperti centinaia di casi in tutta Italia.Qui siamo a Pisa e quest'uomo che cammina per strada e fa la spesa è ufficialmente cieco per una malattia contratta durante il servizio militare. Ha truffato lo Stato per 500mila euro.A Udine c'è invece chi taglia la legna e usa anche pericolosi macchinari ma da 7 anni riceve la pensione per cecità assoluta.Non ci sono solo falsi ciechi, fra le carte delle Fiamme Gialle spuntano decine di modi per truffare lo Stato.In provincia di Arezzo un dipendente scolastico è stato scoperto mentre andava per boschi a caccia di tartufi con i suoi cani.Nei campi di Brindisi invece la Guardi di Finanza di Francavilla Fontana ha scoperto 108 falsi braccianti assunti fittiziamente da un imprenditore agricolo. I finti contadini potevano ottenere così tutti i benefici previsti per i lavoratori dell'agricoltura per un totale di 500mila euro truffati allo Stato.

Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni