venerdì 24 febbraio | 19:20
pubblicato il 04/feb/2014 12:00

Faida Scampia, catturato Mariano Riccio del clan Amato-Pagano

Era latitante dal 2011, inserito nell'elenco dei più pericolosi

Faida Scampia, catturato Mariano Riccio del clan Amato-Pagano

Napoli, 4 feb. (askanews) - Catturato Mario Riccio, conosciuto come Mariano, boss della camorra latitante dal 2011, considerato dagli investigatori capo del clan Amato-Pagano, attivo nel quartiere Scampia di Napoli. L'uomo è stato bloccato, nel corso di un'operazione congiunta degli agenti della Squadra mobile partenopea, del Commissariato Scampia e dello Servizio centrale operativo della polizia (Sco). Riccio era inserito nell'elenco dei cento latitanti più pericolosi del ministero dell'Interno ed è ritenuto uno dei protagonisti della nuova faida di Scampia che vede contrapposti il gruppo della Vanella Grassi con un altro cartello della zona per il controllo delle piazze di spaccio.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Roma
Roma, truffe con falsi incidenti: arrestati 6 medici e 2 avvocati
Napoli
Napoli, assenteismo ospedale Loreto Mare: 94 indagati, 55 arresti
Campidoglio
Roma, Raggi in ospedale per controlli dopo un lieve malore
Campidoglio
Roma, medici: Raggi in netto miglioramento, si valuta uscita
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech