martedì 17 gennaio | 14:20
pubblicato il 04/feb/2014 12:00

Faida Scampia, catturato Mariano Riccio del clan Amato-Pagano

Era latitante dal 2011, inserito nell'elenco dei più pericolosi

Faida Scampia, catturato Mariano Riccio del clan Amato-Pagano

Napoli, 4 feb. (askanews) - Catturato Mario Riccio, conosciuto come Mariano, boss della camorra latitante dal 2011, considerato dagli investigatori capo del clan Amato-Pagano, attivo nel quartiere Scampia di Napoli. L'uomo è stato bloccato, nel corso di un'operazione congiunta degli agenti della Squadra mobile partenopea, del Commissariato Scampia e dello Servizio centrale operativo della polizia (Sco). Riccio era inserito nell'elenco dei cento latitanti più pericolosi del ministero dell'Interno ed è ritenuto uno dei protagonisti della nuova faida di Scampia che vede contrapposti il gruppo della Vanella Grassi con un altro cartello della zona per il controllo delle piazze di spaccio.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bancarotta
Bancarotta, a Reggio Calabria 7 ordinanze cautelari
Cucchi
Cucchi, pm contesta omicidio preterintenzionale a 3 carabinieri
Immigrati
Naufragio nel Mediterraneo, a Trapani 38 superstiti e 4 vittime
Criminalità
Assalti ai bancomat in Veneto e Lombardia: 15 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Vola il mercato dell'auto nel 2016, crescita a due cifre per Fca
Enogastronomia
In Cina il liquore invecchia nelle canne di bambù
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda Milano, guardaroba Trussardi per l'uomo s'ispira ai tarocchi
Scienza e Innovazione
Spazio, quando Cernan disse: un sognatore tornerà sulla Luna
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa