sabato 03 dicembre | 11:10
pubblicato il 07/dic/2013 13:15

Expo 2015: Roberti (procuratore Antimafia), rischio infiltrazioni mafia

Expo 2015: Roberti (procuratore Antimafia), rischio infiltrazioni mafia

(ASCA) - Roma, 7 dic - ''Il rischio di infiltrazioni mafiose per gli appalti nel nostro Paese purtroppo c'e' sempre. La garanzia di prevenzione delle infiltrazioni sta innanzitutto nella trasparenza delle procedure, e poi anche nella circolazione delle informazioni sulle ditte che concorrono agli appalti. Su questo piano la Procura Nazionale Antimafia sta dando e continuera' a dare il proprio contributo informativo''. Lo ha dichiarato Franco Roberti, Procuratore Nazionale Antimafia intervistato da Klaus Davi per il quotidiano online Huffington Post a proposito del rischio infiltrazioni mafiose per l'expo di Milano.

com-fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Censis
Censis: paura degli stranieri, immigrazione preoccupa 44% italiani
Censis
Bullismo, oltre metà 11-17enni ha subìto comportamenti offensivi
Sanità
Il 16 dicembre sciopero medici ospedalieri e dirigenti sanitari
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari