lunedì 20 febbraio | 14:25
pubblicato il 27/ott/2011 19:56

Expo 2015: l'Italia va avanti unita, governo garantisce i fondi

Impegno di Frattini che chiude International Participants Meeting

Expo 2015: l'Italia va avanti unita, governo garantisce i fondi

Unita e al riparo da divisioni e polemiche: così l'Italia si presenta all'Expo 2015 di Milano. Ad assicurare l'impegno del governo è il ministro degli Esteri Franco Frattini, a Cernobbio davanti agli oltre 670 delegati stranieri nella giornata di chiusura dell'International Participants Meeting. I fondi, ha assicurato Frattini, ci sono, nonostante la crisi economica.Il ministro ha anche garantito al segretario generale del Bie Vicente Loscertales, al presidente Jean-Pier Lafon e ai commissari generale e straordinario Roberto Formigoni e Giuliano Pisapia, l'impegno del governo ad alzare l'attuale tetto del 4% dei fondi imposto alla società di gestione Expo 2015 per le spese correnti.In tempi brevi, ha aggiunto Frattini, arriverà la nomina del commissario per il Padiglione italiano all'Esposizione milanese.Gli impegni del governo arrivano a conclusione di tre giorni di lavori, tra Milano e Cernobbio, che l'amministratore delegato della società Expo 2015 Giuseppe Sala ha definito "un momento di svolta e di grande chiarezza". Ora si prosegue con l'aggiunta di altri Paesi aderenti ai 57 attuali e l'intensificazione del lavoro con le aziende, oltre all'avvio dei padiglioni tematici.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, taglio del nastro per Advanced Virgo
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia