sabato 10 dicembre | 23:57
pubblicato il 24/nov/2011 10:51

Expo 2015, Formigoni: tutto procede come nelle previsioni

Pisapia: Expo migliore occasione per lo sviluppo del Paese

Expo 2015, Formigoni: tutto procede come nelle previsioni

Milano, (askanews) - C'è ottimismo nelle parole del governatore della Lombardia e ora commissario generale per l'Expo 2015, Roberto Formigoni al rientro da Parigi dove ha preso parte all'assemblea generale del Bie, l'organismo che gestisce le esposizioni internazionali, insieme con l'amministratore delegato della società di gestione, Giuseppe Sala e il sindaco di Milano, Giuliano Pisapia."E' la prima volta che l'assemblea del Bie non ci tira le orecchie" ha scherzato il sindaco Pisapia che poi, come lo stesso Formigoni, ha espresso piena fiduca nel nuovo governo Monti, certo del supporto dell'esecutivo nel cammino verso l'esposizione universale del 2015.A dicembre il cda dell'Expo si riunirà per dare il via libera alla gara da circa 300 milioni di euro per impianti e infrastrutture mentre sono già stati lanciati due bandi da 30 milioni per l'Information technology e i sistemi integrati.

Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina