venerdì 20 gennaio | 11:42
pubblicato il 08/lug/2011 21:41

Evasione Fiscale/ tornano liberi Guido e Michele Di Veroli

Lo ha deciso il gip di Roma Giovanni De Donato

Evasione Fiscale/ tornano liberi Guido e Michele Di Veroli

Roma, 8 lug. (askanews) - Gli imprenditori Guido Di Veroli ed il figlio Michele tornano liberi. Il Gip del Tribunale di Roma, Giovanni De Donato, ha disposto la cessazione della misura in atto, quella degli arresti domiciliari, perchè ritenuto "assolutamente ridotte le esigenze cautelari". Guido e Michele Di Veroli, sono coinvolti nell'inchiesta per la quale è stato arrestato nelle scorse settimane, il presidente di Confcommercio Roma, Cesare Panbianchi. L'inchiesta dei pm Francesco Ciardi e Maria Francesca Loy, coinvolge oltre 50 persone e si concentra su un vasto giro di evasione fiscale. Il difensore dei Di Veroli, l'avvocato Matteo Melandri, ha spiegato: "Il gruppo guidato dai miei assistiti si sta attivando per arrivare ad un concordato preventivo così da risolvere tutte le pendenze con il Fisco e con i creditori".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Campidoglio
Raggi: la Giunta capitolina approva emendamento a Bilancio
Maltempo
Valanga su hotel, recuperata un'altra vittima. Bilancio 2 morti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale