sabato 25 febbraio | 19:12
pubblicato il 03/mag/2012 13:00

Evasione fiscale, scoperti altri 4 miliardi di redditi occulti

Dall'inizio 2012 Iva nascosta per mezzo miliardo

Evasione fiscale, scoperti altri 4 miliardi di redditi occulti

Milano, (askanews) - False fatturazioni, omessa dichiarazione e distruzione della contabilità, ma anche un imprenditore edile di Perugia, proprietario di una Ferrari, una Maserati e una Mercedes, tutte intestate alla madre sessantenne: i suoi sette milioni di ricchezza erano del tutto sconosciuti al Fisco. Ma c'è anche chi come un altro imprenditore di Terni usava lo stesso numero di protocollo per emettere più fatture. L'ingegno di molti italiani quando c'è da frodare il fisco non conosce limiti, ma la Guardia di Finanza è riuscita a scovare i furbetti dell'evasione fiscale: altri 4 miliardi di redditi evasi dall'inizio del 2012 che vanno ad aggiungersi ai sei già individuati dalle fiamme gialle nei primi 4 mesi di quest'anno.Questa volta il bilancio è di circa 2.300 persone denunciate, 80 arresti e sequestrati di immobili, denaro, gioielli, auto, per un valore complessivo di 160 milioni di euro. L'iva evasa, invece, arriva a mezzo miliardo.

Gli articoli più letti
Terrorismo
Isis, espulsi 2 tunisini: uno era tra i contatti di Amri
Papa
Papa ai parroci: siate vicini ai giovani che scelgono di convivere
Maltempo
Allerta temporali su Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech