lunedì 05 dicembre | 06:07
pubblicato il 29/dic/2014 17:01

Evacuati tutti i passeggeri della Norman Atlantic, 7 vittime

L'ultimo a scendere il comandante

Evacuati tutti i passeggeri della Norman Atlantic, 7 vittime

Milano, (askanews) - Dopo oltre 24 ore è finito l'incubo per i passeggeri della Norman Atlantic. Tutte le persone rimaste sulla nave, partita dalla Grecia e andata a fuoco con a bordo quasi 500 persone a circa 40 miglia nautiche da Brindisi, sono state messe in salvo. Una tragedia che è costata la vita a sette persone, i cui corpi sono stati recuperati in mare.

Le operazioni di salvataggio sono state lunghe e complicate, il maltempo ha impedito alle imbarcazioni di avvicinarsi al traghetto in fiamme e in balia di venti fortissimi e onde alte. Per salvare i passeggeri è stato necessario allestire un ponte aereo in cui sono stati impegnati gli uomini della Marina militare e della Guardia Costiera italiana. L'ultimo a scendere, poco prima delle 3 del pomeriggio, è stato il comandante della nave Argilio Giacomazzi.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari