martedì 24 gennaio | 14:47
pubblicato il 05/dic/2013 16:27

Eurostat: allarme povertà per l'Italia, a rischio 18 milioni

Nell'Eurozona solo la Grecia va peggio

Eurostat: allarme povertà per l'Italia, a rischio 18 milioni

Milano (askanews) - Italiani sempre più a rischio povertà: nei cinque anni di crisi economica tra il 2008 e il 2012 secondo Eurostat gli italiani definiti "a rischio povertà o esclusione sociale" sono saliti al 29,9%, dal 25,3% del 2008 e il 28,2% del 2011. Quasi un nostro connazionale su tre ricade in almeno uno dei tre "requisiti" che definiscono il rischio povertà. Numeri che collocano l'Italia in coda ai Paesi Europei, con solo la Grecia che fa peggio per quanto riguarda la percentuale di persone esposte alla possibilità di esclusione sociale. A soffrire, comunque, è tutto il Vecchio Continente, e complessivamente nell'Unione europea ci sono oltre 124 milioni di persone in forte difficoltà. Il che, tradotto, significa che i timidi indicatori economici positivi ancora non riescono ad avere impatti reali sulla crisi e, soprattutto, sulle vite delle persone che dentro la crisi provano ad andare avanti.

Gli articoli più letti
Stop alla caccia di tordi e beccacce
Stop alla caccia di tordi e beccacce, appello delle associazioni
Rigopiano
Hotel Rigopiano, bilancio sale a 7 vittime: ancora 22 i dispersi
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione "Stammer": 54 persone fermate
Giustizia
Giustizia, da incontro Anm-Ministro Orlando nessun effetto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4