domenica 22 gennaio | 20:16
pubblicato il 26/apr/2013 16:23

Etna dà spettacolo, buffi di cenere in sequenza e colonne di fumo

Ingv: "Si tratta di un'attività intracraterica, eruzione vicina"

Etna dà spettacolo, buffi di cenere in sequenza e colonne di fumo

Catania (askanews) - L'Etna torna a stupire, ma non si tratta di un'eruzione. Questa volta il grande vulcano da spettacolo con un'insolita sequenza di sbuffi di cenere che da 48 ore fuoriesce dal nuovo cratere di Sud-Est. Grandi nuvole grigie e bianche si levano in cielo, si tratta, come spiegano gli esperti dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia di Catania, di un'attività stromboliana intracraterica. Il fenomeno degli sbuffi potrebbe continuare per giorni, oppure sfociare in un'altra grande eruzione. Dall'inizio dell'anno l'Etna ha già eruttato dodici volte. A causa delle costanti emissioni di cenere del vulcano siciliano è stato chiuso un settore dell'aeroporto Fontanarossa che resta però regolarmente operativo.

Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, il numero dei dispersi sale a 24
Maltempo
Rigopiano: si continua a scavare sotto la pioggia. Rischio slavine
Maltempo
Hotel Rigopiano, Curcio: c'è speranza di trovare dispersi vivi
Terremoti
Terremoto, pres. Grandi rischi: dighe Campotosto rischio Vajont
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4