martedì 24 gennaio | 12:46
pubblicato il 13/feb/2012 12:00

Eternit, il procuratore Guariniello: E' un processo storico

"Bisogna trovare le responsabilità ai più alti livelli"

Eternit, il procuratore Guariniello: E' un processo storico

Torino (askanews) - Si chiude oggi a Torino il processo Eternit, un procedimento che riguarda l'azienda produttrice di amianto e che vede oltre tremila vittime in Italia. Il procuratore aggiunto Raffaele Guariniello parla senza mezzi termini di un processo storico. Guariniello, poi, ha parlato del parallelismo con il processo Thyssen, andato in scena nella stessa aula torinese. E ha puntato il dito contro i consigli di amministrazione. Molte persone si sono radunate fuori dal tribunale fin dalle prime ore del giorno per seguire la sentenza.

Gli articoli più letti
Stop alla caccia di tordi e beccacce
Stop alla caccia di tordi e beccacce, appello delle associazioni
Rigopiano
Hotel Rigopiano, bilancio sale a 7 vittime: ancora 22 i dispersi
Campidoglio
Roma, riparte maratona bilancio. Ok a emendamenti Giunta Raggi
Bagnasco
Bagnasco: povertà si allarga. Subito reddito di inclusione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: strategia Ue premessa solido sviluppo attività
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4