venerdì 09 dicembre | 13:20
pubblicato il 18/gen/2011 09:47

Estradato in Italia il latitante Salvatore Marino

Condannato all'ergastolo per triplice omicidio, era in Spagna

Estradato in Italia il latitante Salvatore Marino

E' atterrato all'aeroporto milanese di Linate Salvatore Marino, latitante catturato il 31 dicembre scorso a Tenerife, nelle isole Canarie, e ora estradato in Italia. Nei suoi confronti pende un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dalla Procura Generale presso la Corte d'appello di Brescia perché responsabile, in concorso con il cugino Vito Marino e Dino Grusovin, del triplice omicidio di Angelo Cottarelli, di suo figlio Luca, e di Marzenna Topor, commesso il 28 agosto 2006. Il 15 settembre 2006 i cugini furono arrestati, poi assolti in primo grado dalla Corte d'assise di Brescia e scarcerati. La Corte d'Assise d'Appello, il 7 giugno 2010, ha ribaltato la sentenza condannandoli all'ergastolo e chiedendo la custodia in carcere, ma i due si sono resi irreperibili. La squadra mobile di Trapani si è mossa per catturare Salvatore, preso grazie alla segnalazione di un agente di polizia penitenziaria, in viaggio di nozze a Tenerife.

Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
L'armonia di Umbria jazz sposa l'eccellenza dei vini di Orvieto
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina