mercoledì 07 dicembre | 22:05
pubblicato il 06/giu/2014 17:31

Estorsione della "busta rossa": due cinesi arrestati a Milano

Donna "offesa" pretendeva soldi da titolare di un locale karaoke

Estorsione della "busta rossa": due cinesi arrestati a Milano

Milano (askanews) - "Una mazzetta con 1.500 euro in contanti consegnata da un commerciante cinese a un 23enne suo connazionale a uno dei tavolini del suo locale per karaoke nella chinatown di Milano. Il tutto ripreso da una microcamera dei carabinieri che hanno arrestato il giovane e suo fratello 29enne, assoldati da una donna che pretendeva di essere risarcita per "essere stata umiliata senza motivo davanti agli amici". Una sera il titolare era intervenuto per cercare di riportare alla ragione la donna che, in preda ai fumi dell'alcol, aveva iniziato a gridare e a molestare gli altri clienti. Il ricorso alla cosiddetta "busta rossa", cioé la richiesta di denaro per riparare un torto subito, è un'usanza consolidata nella comunità cinese. Questa volta però il commerciante, certo di non aver offeso la donna e spaventato dalla nomea di violenti che circondava i due fratelli che avevano rilevato il credito, si è rivolto ai carabinieri denunciando l'estorsione".

Gli articoli più letti
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni