venerdì 09 dicembre | 18:24
pubblicato il 13/ott/2011 19:15

Escort/ Pm Roma valutano sentire premier su caso Lavitola

Inquirenti decideranno dopo interrogatorio di Tarantini

Escort/ Pm Roma valutano sentire premier su caso Lavitola

Roma, 13 ott. (askanews) - Il presidente del consiglio Silvio Berlusconi potrebbe essere ascoltato dagli inquirenti della Procura di Roma che indagano sull'estorsione ai suoi danni. Gli inquirenti decideranno di procedere in tal senso dopo l'interrogatorio di Gianpaolo Tarantini. Nel fascicolo, oltre a quest'ultimo ed alla moglie Angela Devenuto, è indagato anche l'ex direttore dell'Avanti, Valter Lavitola e due suoi collaboratori. Il premier sarebbe ascoltato dal procuratore aggiunto Pietro Saviotti dal pm Simona Marazza in qualità di persona informata sui fatti e parte offesa. Nelle scorse settimane, tramite l'avvocato Nicolò Ghedini, è stata posta all'attenzione del procuratore una memoria.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Galà di solidarietà per Amatrice a Villa Glori
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Usa, Pecoraro Scanio: nomina Pruitt a Epa pericolo per l'Ambiente
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina