domenica 22 gennaio | 20:02
pubblicato il 13/ott/2011 19:15

Escort/ Pm Roma valutano sentire premier su caso Lavitola

Inquirenti decideranno dopo interrogatorio di Tarantini

Escort/ Pm Roma valutano sentire premier su caso Lavitola

Roma, 13 ott. (askanews) - Il presidente del consiglio Silvio Berlusconi potrebbe essere ascoltato dagli inquirenti della Procura di Roma che indagano sull'estorsione ai suoi danni. Gli inquirenti decideranno di procedere in tal senso dopo l'interrogatorio di Gianpaolo Tarantini. Nel fascicolo, oltre a quest'ultimo ed alla moglie Angela Devenuto, è indagato anche l'ex direttore dell'Avanti, Valter Lavitola e due suoi collaboratori. Il premier sarebbe ascoltato dal procuratore aggiunto Pietro Saviotti dal pm Simona Marazza in qualità di persona informata sui fatti e parte offesa. Nelle scorse settimane, tramite l'avvocato Nicolò Ghedini, è stata posta all'attenzione del procuratore una memoria.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, il numero dei dispersi sale a 24
Maltempo
Rigopiano: si continua a scavare sotto la pioggia. Rischio slavine
Papa
Papa: vedremo cosa farà Trump. Mi preoccupa sproporzione economica
Maltempo
Hotel Rigopiano, Curcio: c'è speranza di trovare dispersi vivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4