martedì 24 gennaio | 20:13
pubblicato il 16/apr/2012 08:21

Escort/ Lavitola sarà trasferito nel carcere di Napoli

A Napoli indagato nell'inchiesta P4

Escort/ Lavitola sarà trasferito nel carcere di Napoli

Bari, 16 apr. (askanews) - E' rientrato in Italia Valter Lavitola, l'ex direttore dell'Avanti, latitante dall'ottobre scorso. Su Lavitola pende da mesi un 'ordinanza di arresto in carcere emessa dai giudici di Bari per induzione alla falsa testimonianza. Nell'ambito delle indagini dei magistrati baresi su Tarantini e il presunto giro di escort nelle residenze dell'ex premier Silvio Berlusconi, Lavitola avrebbe indotto l'imprenditore a rendere dichiarazioni false all'autorità giudiziaria: ossia a dire che Berlusconi non sarebbe stato a conoscenza del fatto che le donne portate a Roma fossero escort. Dopo le procedure di rito, Lavitola sarà trasferito in carcere, presumibilmente a Poggio Reale a Napoli. Nel capiluogo campano, infatti, è indagato per rivelazioni di segreto di ufficio e corruzione nell'ambito dell'indagine P4, per frode fiscale per contributi pubblici per 23 milioni percepiti dal quotidiano l'Avanti. Per il momento l'arrestato è a disposizione dei magistrati napoletani. Entro domani invece Lavitola trasferito nel carcere di Bari per essere ascoltato dai pm baresi.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione "Stammer": 54 persone fermate
Maltempo
Individuato elicottero 118 precipitato nell'aquilano, 6 a bordo
Giustizia
Giustizia, da incontro Anm-Ministro Orlando nessun effetto
Maltempo
Rigopiano, 15 vittime: 9 ancora in obitorio da identificare
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4