domenica 11 dicembre | 15:49
pubblicato il 29/nov/2013 09:56

Eruzione notturna dell'Etna, la lava incendia la neve

Spettacolare risveglio del vulcano: nessun disagio per cittadini

Eruzione notturna dell'Etna, la lava incendia la neve

Catania (askanews) - Un'altra notte di eruzione sull'Etna, con lo spettacolo della lava che ha letteralmente incendiato la vetta innevata del vulcano più alto d'Europa. A cinque giorni dall'ultimo fenomeno eruttivo, le fontane di lava sono tornate ad alzarsi, altissime, dal nuovo cratere di Sud Est, accompagnate dai forti boati di prammatica.Benché chiaramente visibile anche da lontano, l'eruzione dell'Etna non ha creato disagi all'aeroporto di Fontanarossa e pare che, almeno per questa volta, il vulcano abbia risparmiato dalla pioggia di cenere i paesi circostanti.

Gli articoli più letti
Papa
Papa: prega per Aleppo. Guerra cumulo soprusi e falsità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina