lunedì 20 febbraio | 16:43
pubblicato il 13/apr/2012 09:44

Eruzione lampo dell'Etna: il vulcano suona la "sesta" dell'anno

Fontane di lava e cenere dal cratere di Sud Est

Eruzione lampo dell'Etna: il vulcano suona la "sesta" dell'anno

Catania (askanews) - Eruzione lampo dell'Etna, la sesta dall'inizio dell'anno, 12 giorni dopo l'attività del 1 aprile. La nuova fase eruttiva è durata solo poche ore ma è stata molto intensa. Secondo gli esperti dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia di Catania, ha avuto le stesse caratteristiche delle eruzioni precedenti, con emissioni di fontane di lava e cenere dal cratere di Sud Est. La colata lavica emersa si è poi diretta in direzione della desertica Valle del Bove. I colori del tramonto e le alte colonne di fumo e cenere hanno creato uno spettacolo emozionante che è durato però meno di un'ora. Le strade dei comuni etnei sono coperte di cenere lavica e lapilli ma non è stato registrato nessun disagio all'aeroporto catanese di Fontanarossa.In concomitanza dell inizio dell eruzione si sono registrate due scosse sismiche sono state registrate tra lo stretto di Messina e il mar Ionio occidentale.

Gli articoli più letti
Roma
Roma, grave il bimbo di 3 mesi rapito dal padre a Monterotondo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, taglio del nastro per Advanced Virgo
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia