domenica 04 dicembre | 15:19
pubblicato il 23/feb/2013 14:54

E.Romagna/sisma: Errani, contributi a imprese per 72,8 milioni euro

(ASCA) - Bologna, 23 feb - Oltre 72,8 milioni di euro, messi a disposizione dall'Inail, per le imprese che hanno carenze strutturali nei capannoni e per i quali occorre intervenire per aumentarne la sicurezza. E' quanto stabilito da un'ordinanza emanata dal commissario delegato alla Ricostruzione e presidente della Regione Vasco Errani, con cui si definiscono modalita' e criteri per la concessione alle imprese di contributi in conto capitale, per interventi di rimozione delle carenze strutturali, finalizzati alla prosecuzione delle attivita' per le imprese insediate nei territori colpiti dal sisma del maggio 2012 del ''cratere ristretto''.

Con questo provvedimento la Regione Emilia-Romagna, si legge in una nota, aggiunge un importante tassello a quelli gia' assunti, sostenendo le imprese insediate nelle aree colpite dal sisma che non rientravano in una precedente ordinanza relativa alla riparazione delle imprese danneggiate. Questo attraverso il cofinanziamento delle spese sostenute per la certificazione di agibilita' sismica provvisoria dei fabbricati destinati ad attivita' produttive.

red-gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari