mercoledì 07 dicembre | 14:29
pubblicato il 22/ott/2013 13:10

Eritrea: rifugiati protestano a Roma. Vittime feroce dittatura

(ASCA) - Roma, 22 ott - Denunciare la ''terribile dittatura che da 20 ormai anni si sta consumando in Eritrea'' e che e' all'origine di un vero e proprio esodo della popolazione le cui drammatiche conseguenze giungono fino alle coste italiane. Questo il senso della giornata di protesta che si terra' venerdi' 25 ottobre, a Roma, in Piazza di Montecitorio, alle 10 del mattino. Promossa dal Coordinamento Eritrea Democratica l'iniziativa tende a denunciare come, sottolineano gli organizzatori, negli ultimi vent'anni anni migliaia di uomini, donne e bambini eritrei hanno trovato la morte nelle acque del Mediterraneo. ''La loro morte e' stata attribuita, di volta in volta, agli scafisti, alle 'carrette' su cui viaggiavano o alle condizioni del mare. Pochi si sono soffermati - si sottolinea - ad analizzare le ragioni che spingono ogni anno migliaia di persone a fuggire dall'Eritrea, piccolo Paese del Corno d'Africa''. Il Coordinamento Eritrea Democratica e' un organismo che si occupa delle violazioni dei Diritti Umani e del passaggio alla Democrazia in Eritrea. Una delegazione sara' ricevuta nel pomeriggio dal Presidente della Camera dei Deputati, Laura Boldrini.

In un documento, che sara' presentato anche al presidente Boldrini, si chiede ai Governi e ai Parlamenti degli Stati europei di mettere in atto le Risoluzioni che prevedono sanzioni nei confronti dell'Eritrea. ''Chiediamo agli Stati d'Europa di adottare provvedimenti - si legge infatti - perche' vengano impediti alle Ambasciate eritree il libero movimento sui territori nazionali, l'organizzazione di incontri con gli eritrei in diaspora, la raccolta di fondi e ogni campagna di propaganda politica.

Chiediamo ai Governi e ai Parlamenti europei che, in base alle Risoluzioni sulle sanzioni del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite, venga vietato l'ingresso nei loro Paesi ai rappresentanti ufficiali dell'Eritrea''.

gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Papa
Il papa: le chiese siano oasi di bellezza in periferie degradate
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni