domenica 26 febbraio | 20:36
pubblicato il 10/giu/2013 12:36

Ercolano: si da' fuoco e si getta dal balcone del sindaco, morto 60enne

(ASCA) - Napoli, 10 giu - Si e' dato fuoco e poi si e' lanciato dal balcone della stanza del sindaco di Ercolano, Vincenzo Strazzullo. E' il drammatico epilogo della vicenda che si e' consumata stamattina nella stanza del primo cittadino della citta' vesuviana. L'uomo, 60 anni, di professione fioraio, si era recato al Comune per protestare. Poi si e' dato fuoco e si e' lanciato dal balcone. Ricoverato all'ospedale Cardarelli di Napoli, e' morto dopo un'ora.

Disposta l'autopsia che servira' a capire se il fioraio sia deceduto per le ustioni o per la caduta. Mentre si cercava di prestare soccorso un passante e' rimasto ferito da un estintore usato per tentare di spegnere le fiamme.

Dqu/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Biotestamento
Dj Fabo in Svizzera, visite mediche per decidere l'eutanasia
Campidoglio
Roma, Colomban: progetto taglio partecipate senza licenziamenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech