venerdì 24 febbraio | 12:04
pubblicato il 13/giu/2012 12:04

Ercolano celebra David Packard jr., mecenate da un decennio

David Packard ha finanziato iniziative per oltre 20 milioni

Ercolano celebra David Packard jr., mecenate da un decennio

Ercolano, (askanews) - Ercolano ha accolto e celebrato il suo mecenate, David Packard junior con una seduta in Consiglio Comunale e una visita agli scavi archeologici dove sta per dare il via ad una nuova sfida: ridare splendore alla Villa dei Papiri. Figlio di uno dei fondatori della multinazionale dell'informatica e alla guida della fondazione Packard Humanities Institute, Packard festeggia oltre 10 anni di collaborazione e impegno con la città per la ristrutturazione e il mantenimento degli scavi. Nell'impresa il patron del colosso informatico ha investito circa 20 milioni di euro, per passione, dice. "Questo luogo è più bello di quando ci sono venuto per la prima volta e ne sono molto felice" ha dichiarato sostenendo di essere soddisfatto dei lavori compiuti. Le idee da realizzare sono ancora tante, oltre ai lavori su Villa dei Papiri Packard ha affermato che gli piacerebbe realizzare un museo direttamente all'interno degli scavi per conservare tutti i reperti recuperati.

Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: in arrivo venti forti al Centro-Nord
Papa
Papa: scandaloso dire "sono cattolico" e riciclare denaro
Roma
Roma, truffe con falsi incidenti: arrestati 6 medici e 2 avvocati
Berlusconi
Berlusconi a pm: minacce da olgettina, voleva 1 mln per tacere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Astrofisica, indizi di materia oscura nel cuore di Andromeda?
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech